Il Maestro Abele Lino AntonioneVenerdì 16 maggio, grazie alla disponibilità del Maestro Abele Lino Antonione, abbiamo dato vita a una serata informativa sulle erbe commestibili, reperibili nelle campagne del nostro territorio. Grazie alla grande esperienza del Maestro, e coadiuvati dal materiale del libro "Erbe spontanee commestibili della campagna novarese" scritto dal compianto Renato Ramella* altro grande conoscitore (e sperimentatore, grazie alla moglie Laura, di piatti con le erbe), abbiamo passato due ore piacevoli tra informazioni, domande e risposte su questa passione, un pò persa ai giorni nostri.

Abbiamo anche avuto l'opportunità di vedere con i nostri occhi e imparare a conosce alcune erbe raccolte in giornata, e messe a disposizione del pubblico presente: laciughin, luartisi, pitasceu, butiron, barlandi, versin...tutte erbe dal termine dialettale molto conosciute ai nostri nonni, che ne facevano buon uso, vista l'economicità e la facilità di reperimento nei nostri campi.

Ringraziamo per la bella serata il Maestro Antonione, e tutti i partecipanti all'incontro, nonchè chi si è prodigato per la riuscita dell'evento.

E' stata una esperienza interessante, vi diamo appuntamento alla prossima occasione!

La Pro Loco

 

 * Ricordiamo che il ricavato del libro "Erbe spontanee commestibili della campagna novarese" scritto da Renato Ramella, va in beneficienza a Casa Shalom di don Dino Campiotti.